Esercizi con la batteria elettronica: 5 motivi perché è meglio

Esercizi con la batteria elettronica: 5 motivi perché è meglio

Se sei arrivato a questo articolo, probabilmente ti sarai quanto meno domandato se converrebbe intraprendere un percorso musicale con una batteria elettronica rispetto a una batteria acustica. Il fascino della batteria acustica è indiscusso ma sicuramente ci sono alcuni aspetti di natura pratica che andrebbero considerati, sia che tu sia un musicista esperto che vuole fare degli esercizi a casa con una batteria elettronica o che tu sia un principiante.

Allora vediamo almeno 5 motivi per esercitarsi con una batteria elettronica.

Esercitarsi senza disturbare

Dobbiamo essere obiettivi: le persone hanno sempre meno tempo durante il giorno. Spesso il tempo per i propri hobby si riesce a ritagliarlo solo la sera. Bisogna quindi evidenziare il fatto che non tutti gli appassionati di batteria acustica hanno la possibilità di suonarla in casa. Cosa fare a questo punto? Comprare una batteria elettronica! Infatti con la batteria elettronica ci si può esercitare a qualunque ora senza fare nessun rumore (o quasi).

C’è anche da dire che quando si provano nuove tecniche, nuovi sound o nuovi ritmi non sempre sono il massimo… Quindi a maggior ragione sarebbe il caso di provare solo per noi stessi, senza coinvolgere necessariamente tutto il condominio! Inoltre, disponendo di un controllo volume delle cuffie possiamo anche proteggere il nostro udito mentre suoniamo, cosa impossibile da fare con una acustica.

Occupare poco spazio con il proprio strumento

Sì, la nostra passione per la batteria può essere abbastanza ingombrante acquistando una batteria acustica. Sebbene sia bella da vedere, non tutti hanno in casa un angolo (o mezza stanza) da dedicare a questo strumento musicale. Questo potrebbe addirittura essere un deterrente che ci allontani sempre più dal nostro obiettivo di avere in casa il nostro strumento preferito. Ebbene, anche a questo punto interviene a salvarci la batteria elettronica!

La batteria elettronica, infatti, occupa pochissimo spazio. Inoltre è molto leggera e in alcuni casi pieghevole, quindi anche facile da trasportare e riporre dove ci è più comodo. Anche se volessimo portarla a casa di qualche nostro amico appassionato di musica, non dovremo noleggiare un camioncino per spostarla!

Suonare con le proprie canzoni preferite di sottofondo

Quasi tutti i moduli delle batterie elettroniche consentono di collegare l’audio esterno attraverso un ingresso ausiliario. Questo significa che possiamo connettere il nostro smartphone, pc, tablet o qualsiasi altra cosa per inserire la nostra canzone preferita e ascoltarla in cuffia insieme al suono che riprodurremo con la batteria elettronica.

Un ottimo modo per esercitarsi! Divertente e molto utile. Si può anche registrare il proprio lavoro semplicemente premendo un pulsante di registrazione sul modulo. Semplice ed efficace. In alternativa ci sono molti altri modi per registrare una batteria elettronica sul computer.

Impostare i suoni della batteria

In una batteria acustica ogni strumento ovviamente ha il suo suono specifico, non è possibile modificarlo. Ma che dire se volessimo aggiungere un nuovo strumento alla nostra traccia per rendere il ritmo davvero unico, seguendo il nostro personale stile musicale? Con la batteria elettronica si può!

Infatti con la batteria elettronica possiamo associare suoni diversi per ogni parte. I piatti potrebbero avere il suono di un tamburello, oppure un altra parte della batteria potrebbe suonare come un piatto se quelli che abbiamo in dotazione non sono sufficienti. A seconda di quanto è avanzata la nostra batteria elettronica, potremo fare un sacco di cambiamenti. Inutile dire quanto questo possa essere divertente!

Esercitarsi su mix di allenamento preimpostati

Esercitarsi da soli senza una guida potrebbe essere una sfida, sopratutto per i principianti. Ecco che anche in questo caso la batteria elettronica ci viene in aiuto. Alcuni moduli hanno dei mix di esercizi di allenamento già integrati, che possono accompagnarci durante le nostre prove. Questi allenamenti sono essenziali per migliorare la propria tecnica.

Spesso è presente un metronomo, acustico o visivo, che consente di non perdere mai il ritmo e capire come adattarsi se si sta andando troppo veloci o troppo lenti. Esercitarsi può essere più facile e piacevole avendo tutto a disposizione, integrato nel nostro strumento.

Condividi