Migliori batterie elettroniche per bambini

Migliori batterie elettroniche per bambini

L’idea di indirizzare il proprio figlio all’apprendimento di uno strumento è fantastica. Questa decisione infatti può significare molto per lui, consentendogli di stimolare la sua creatività e intelligenza, rendendolo più maturo.

Se si cerca di capire quale strumento piaccia di più al bambino stesso, allora lui lo vedrà effettivamente come un gioco e non gli costerà nessuna fatica. Se il bambino è attirato dalla batteria, o volete scoprirlo insieme a lui, allora non c’è niente di meglio che regalargli una batteria elettronica per bambini. Perché?

Innanzitutto perché non sono ingombranti, in quanto sono pieghevoli, versatili e funzionali. Poi perché si possono utilizzare delle cuffie per esercitarsi, quindi non sono rumorose. Infine, non sono molto costose.

Il mondo delle batterie elettroniche però è molto ampio e questo potrebbe destabilizzare al momento della scelta. Potremmo quindi chiederci: come faccio a scegliere la batteria elettronica per bambini più adatta a mio figlio? Per questo motivo, in questo articolo vi presentiamo quali sono le migliori batterie elettroniche per bambini. Ma vediamo prima come fare per indirizzare correttamente un bambino verso la batteria.

Come incoraggiare il bambino a iniziare e proseguire

Imparare a suonare uno strumento è un metodo di socializzazione molto interessante per un bambino. Iniziare può essere relativamente facile. Lo scoraggiamento e la perdita di interesse, però, sono dietro l’angolo. Può essere utile, quindi, cercare di capire prima se il nostro bambino ha il senso del ritmo necessario per imparare a suonare la batteria.

Si può iniziare stimolandolo del produrre ritmi semplici, anche senza l’utilizzo di una batteria. Magari si possono usare dei tamburi o delle maracas, anche fatte in casa con una semplice bottiglia piena di riso.

Osservando le reazioni del bambino a questi stimoli possiamo capire se indirizzarlo verso la batteria è una scelta in armonia con le sue predisposizioni creative o se invece sarebbe solo una soddisfazione dei desideri dei genitori.

All’inizio questa opzione può portare a dover sopportare un po’ di rumore fastidioso, ma è importante per capire se il bambino è portato. Se scopriamo che il bambino ha talento per la batteria e gli piace suonare dei ritmi sulle sue canzoni preferite, possiamo offrirgli una batteria vera e propria.

Qual è l’età del bambino?

Questa domanda è importante per capire verso quale tipo di batteria indirizzarci. Infatti potremmo dover comprare una batteria elettronica giocattolo se il bambino è molto piccolo. In questo modo può prendere confidenza con il tipo di strumento in modo graduale e iniziando con un vero e proprio gioco, per poi scoprire se ne è attirato.

Se invece il bambino è un po’ più grandicello, allora bisogna indirizzare la scelta verso una batteria elettronica per giovani musicisti. Questo tipo di batterie riportano le caratteristiche di cui parlavamo nel primo paragrafo e sono molto convenienti. Se il bambino ha meno di 7 anni si può puntare ad una batteria elettronica da tavolo, mentre se sono più grandi si può scegliere una batteria elettronica completa.

Analizziamo alcuni di questi kit, considerati tra i migliori della loro categoria.

Ammoon Roll Up Drum Set Size

Questa è una batteria elettronica portatile compatta. Può essere trasportato facilmente ovunque, non occupa spazio e lo si può tenere addirittura in borsa. Questo tipo di batteria elettronica è l’ideale per i bambini più piccoli.

Può essere collegata ad un altro dispositivo USB-MIDI, ha un’autonomia di circa 9-10 ore e include due pedali per i suoni più bassi.

Digital Drums 400

Una delle opzioni è la batteria elettronica Digital Drums 400. Questa è una delle attrezzature più economiche ed anche una delle migliori. Anche se non è raccomandata espressamente per bambini, si tratta di uno strumento facilmente utilizzabile da bambini dai 7 anni in su. Data la sua buona qualità e le sue ottime funzionalità, potrà utilizzarla anche in adolescenza.

Ricordiamo sempre il vantaggio che utilizzando questo strumento il bambino potrà allenarsi tranquillamente senza disturbare i vicini, particolare non trascurabile se si abita in condominio.

Digital Drums 400 batteria elettronica compatta pacchetto offerta
  • Batteria elettronica compatta di DD-400 Gear4music
  • Comprende Kit DD400 sgabello bacchette e cuffie
  • Pad reattivi e realistici

Roland TD1KV

Il marchio Roland è il più popolare al mondo. Le batterie elettroniche Roland offrono una qualità del suono davvero superiore e sono molto resistenti. Il modello Roland TD1KV, in particolare, è il massimo: compatto e molto sensibile al tocco, riproducendo molto bene la sensazione di un vero tamburo acustico.

Questa è decisamente una batteria elettronica che il bambino potrà continuare ad utilizzare in futuro, con molta soddisfazione.

L’importanza dell’incoraggiamento

Una volta scelto lo strumento più adatto alle esigenze del bambino, ai genitori spetta l’importante compito di incoraggiare il bambino di fronte ai ritmi più difficili e sostenerlo nel tempo. Se il bambino capisce che i suoi progressi sono apprezzati e non gli vengono rinfacciati sempre i suoi errori, allora sarà più propenso a migliorarsi giorno dopo giorno.

Il genitore, ad esempio, se sa suonare anche lui uno strumento potrebbe suonare insieme a suo figlio per trascorrere momenti piacevoli insieme e trasmettergli sensazioni positive rispetto allo strumento. Non releghiamo questo compito solo al suo eventuale insegnante di musica, al bambino farà molto più piacere suonare con noi anche se solo una volta ogni tanto rispetto a tante sedute con l’insegnante.

Condividi