Come registrare una batteria elettronica sul tuo computer

Come registrare una batteria elettronica sul tuo computer

Per registrare la batteria elettronica si possono usare molte tecniche diverse sia per produzioni professionali che per sessioni di pratica. Molte informazioni che si trovano sul web su come farlo sono spazzatura. Ad esempio, alcune guide online affermano che è necessario acquistare un amplificatore esterno per registrare i tuoi pezzi, sostenendo che questo è ciò che “crea i suoni”, cosa completamente sbagliata.

Uno dei maggiori vantaggi della batteria elettronica rispetto ai kit acustici è la loro capacità di essere rapidamente e facilmente registrati con il minimo sforzo. In questo articolo, ti diremo in termini semplici come registrare dal tuo set elettronico sul tuo computer.

Opzione 1: Registrazione audio direttamente dal modulo per batteria tramite USB

Tutti i pad e i piatti del tuo set di batteria elettronica vengono indirizzati al tuo modulo batteria. Il modulo batteria è in effetti ciò che crea i suoni, in quanto i pad e i piatti sono utilizzati solo per attivarli. Controlla il tuo modulo batteria: alcuni moduli piuttosto modesti come il Roland TD-11 in realtà fungono da interfaccia audio molto personale. Ciò significa che puoi semplicemente collegare il tuo modulo batteria al tuo computer tramite un cavo USB, installare i driver necessari e via.

Per fare ciò, segui i passaggi dell’opzione 2, ma salta le parti sull’interfaccia audio e sui cavi audio.

Opzione 2: Registrazione dell’uscita audio dal modulo batteria tramite un’interfaccia audio

Se il tuo modulo per batteria non ha la possibilità di trasferire audio via USB al tuo computer, segui i passaggi seguenti.

I moduli batteria generalmente includono un’uscita per cuffia in modo da poter facilmente monitorare la tua pratica e le tue prestazioni, ma generalmente dispongono anche di uscite audio che puoi utilizzare per la registrazione e le esibizioni dal vivo.

Avrai bisogno di un computer, un software di registrazione (il software gratuito funzionerà correttamente), un’interfaccia audio e cavi audio.

1) Un computer (Windows, Max, Linux). Non hai bisogno di determinate caratteristiche qualsiasi tipo andrà bene

2) Software di registrazione. È possibile utilizzare sia software audio gratuiti come Audacity (Windows / Mac / Linux) o Garageband (Mac). Potresti già averne già installato uno sul tuo computer. Se hai una DAW professionale (workstation audio digitali) come Logic, Cubase, Ableton Live, ecc., Allora funzioneranno tutte alla grande.

3) Un’interfaccia audio. Le interfacce audio di solito si collegano al computer tramite USB e utilizzano driver di solito molto facili da installare. Prima di acquistare un’interfaccia audio, assicurarsi che sia compatibile con la specifica versione del sistema operativo del computer (ad es. Windows 8.1) e che soddisfi qualsiasi altro requisito di sistema dell’interfaccia audio. Consiglamo di investire un po’di soldi in un’interfaccia audio decente. Quelli con budget molto bassi possono rompersi facilmente o causare fastidiosi suoni statici nella registrazione.

4) Cavi audio

Controllare le connessioni di uscita sul retro dei moduli del tamburo. Le istruzioni sottostanti sono istruzioni generali che dovrebbero funzionare per la maggior parte delle situazioni. Tuttavia, in caso di dubbi, consultare il manuale del modulo batteria o consultare il sito Web del produttore per ulteriori informazioni. Di solito ci sono due uscite jack da 1/4(come quelle che colleghi ad una chitarra o ad altri strumenti elettronici) per Left e Right, prendi due cavi TS (tip-sleeve) da 1/4 ” e connetti entrambi dal tuo modulo alla tua interfaccia.

Istruzioni per la registrazione audio dal modulo batteria

Innanzitutto, bisogna collegare i cavi audio al modulo elettronico del kit batteria e agli ingressi dell’interfaccia audio. Aumenta la manopola del guadagno o del volume sulla traccia dell’interfaccia audio per garantire che venga trasmesso un segnale audio. Collegare ora l’uscita USB dall’interfaccia audio all’ingresso USB del computer e avvia l’applicazione software di registrazione sul tuo computer.

Segui le indicazioni del software audio per registrare l’audio. Il software DAW di solito consiste di più tracce in un progetto. Basta selezionare una traccia audio, il nome dell’interfaccia audio come ingresso e fare clic sul pulsante di registrazione. Le indicazioni potrebbero differire leggermente, ma di solito il procedimento è molto simile.
Quando inizi a suonare la batteria, di solito vedrai rappresentazioni visive delle onde audio mostrate per la registrazione audio. Questa sarà una chiara indicazione che stai registrando con successo un segnale audio dal tuo modulo batteria.

Problema con l’interfaccia audio che non viene riconosciuta dal computer

Se si utilizza un computer Windows, verificare che i driver consigliati siano stati installati correttamente.

  • Se viene visualizzato un messaggio che indica che i driver non sono stati installati correttamente, controllare il sito Web del produttore della propria interfaccia audio per informazioni e fornire consigli su eventuali driver che potrebbero dover essere installati.
  • Leggere il manuale per scoprire se l’interfaccia audio è compatibile con il tuo computer e il tuo sistema operativo.
  • Il cavo USB che collega l’interfaccia audio al computer potrebbe essere danneggiato.
  • Lo slot USB sul tuo computer potrebbe essere rotto. Provane un altro se possibile.
  • Se tutto fallisce, a volte basta semplicemente spegnere e riaccendere il computer per risolvere il problema. È possibile che l’interfaccia audio non funzioni correttamente. Prova a connettere l’interfaccia audio a un altro computer.

Problema durante la registrazione

Ciò può facilmente verificarsi su interfacce audio più economiche che non sono in grado di gestire elevati volumi di input. Prova ad abbassare il volume dell’input sulla tua interfaccia audio e vedi se riesci a ottenere un segnale ragionevole senza sacrificare la qualità dell’audio.

Cerca di ascoltare il segnale audio sulla batteria elettronica per assicurarti che il fischio non provenga direttamente dal modulo batteria. Ci possono essere segnali elettrici che interferiscono con la registrazione, se si utilizza un pc portatile. Può essere prodotto internamente nel tuo laptop o tramite altre periferiche. Se hai altri dispositivi collegati al tuo computer, come dischi rigidi o ingressi midi USB, rimuovili per verificare se fa la differenza.

Problema di latenza della registrazione audio

Ciò significa che può esserci uno spazio tra il momento in cui si preme un padal ricevimento ed elaborazione del segnale dal computer. Questo può essere fastidioso.

Se stai ascoltando l’audio dal tuo computer mentre sta registrando, prova ad agganciare cuffie all’uscita cuffie (se disponibile) sul tuo modulo batteria. È quindi possibile ascoltare la registrazione audio attraverso questo senza latenza. Se stai registrando su una canzone, potrebbe essere necessario trascinare e regolare la registrazione di nuovo nella traccia per regolare il ritardo. Controlla il sito Web del produttore o il manuale per l’interfaccia audio per suggerimenti sulla risoluzione dei problemi relativi alla gestione della latenza.

Opzione 3: Registra il tuo drumming usando MIDI

Questo è un approccio completamente diverso alla registrazione dalla batteria elettronica. Essa ci consente di catturare le note digitali dai pad mentre li suoni, questa informazione digitale può quindi essere utilizzata per attivare campioni di batteria su software audio del tuo computer.

Potrebbe sembrare complicato ma non lo è, MIDI è molto usato negli strumenti musicali elettronici per decenni ed è ampiamente supportato dai software di produzione audio. Questa può essere una buona opzione se vuoi un sacco di flessibilità sui suoni di batteria e / o la libertà di cambiare o rielaborare la tua traccia di batteria. Avrai bisogno di un computer e a seconda del modulo della batteria: un cavo USB; un’interfaccia MIDI-to-USB; oppure un modulo tamburo MIDI.

Se il tuo modulo batteria include un’uscita USB che supporta il trasferimento MIDI (simile a quello di un cavo stampante standard, spesso USB tipo A al cavo USB tipo B ), allora sei fortunato. Tutto ciò che ti servirà è un cavo USB per collegarlo al tuo computer. Se include un’uscita MIDI standard, avrai bisogno di un convertitore o interfaccia MIDI-to-USB per essere in grado di trasmettere digitalmente le informazioni MIDI al tuo computer. Se il tuo modulo batteria non supporta le opzioni MIDI esterne, allora avrai bisogno di un modulo di batteria migliore o un modulo di batteria MIDI separato.

Passo dopo passo

  1. Accendi il tuo computer
  2. Se il tuo modulo di batteria elettronica non supporta midi, estrai tutti gli ingressi di batteria e pad piatti dal modulo batteria e inseriscili negli ingressi del tuo modulo Drum MIDI.
  3. Collega l’uscita MIDI dal modulo batteria o dal modulo MIDI Drum al computer.
  4. Avvia il tuo software di registrazione di batteria o DAW.
  5. Segui le istruzioni del software di registrazione per associare le note MIDI ai suoni desiderati. 
  6. Stampa record.
  7. Inizia a suonare la tua batteria. Se stai visualizzando la tua batteria su una traccia MIDI in una DAW, la registrazione sarà molto diversa da quella di una registrazione audio. Mostrerà un insieme di note discrete che corrispondono esattamente al momento in cui stai suonando la tua batteria.
  8. Dopo la riproduzione, puoi modificare la traccia MIDI. Ad esempio, i DAW generalmente includono la capacità di quantizzare le note MIDI, che allineano le note a una griglia (di solito è possibile modificare la dimensione della griglia, ad es. Note da un quarto, sedicesimo, ecc.).

Pro e contro registrazione audio vs MIDI

La registrazione dell’uscita audio dal tuo modulo o la registrazione del MIDI sul tuo computer possono essere entrambe ottime opzioni. Tuttavia, entrambi hanno i loro pro e contro.

Registrazione audio dal tuo modulo:

Pro:

  • Ottimo per registrare le sessioni di pratica in quanto richiede uno sforzo minimo.
  • Molto facile da fare. Usando questo approccio è sufficiente registrare il segnale audio dal tuo modulo batteria. Non richiede problemi con i mapping MIDI sul tuo software DAW.
  • Quello che senti è ciò che ottieni. Se sei soddisfatto del risultato,puoi registrare direttamente sul pc senza effettuare ulteriori operazioni.

Contro:

  • La maggior parte dei moduli di batteria elettronica include solo uscite stereo. Ciò significa che non puoi separare i segnali audio della tua batteria in diverse tracce sul tuo computer. Questo in genere non è un problema per la registrazione di pratica o fare dimostrazioni di massima. Tuttavia, può essere un problema se vuoi veramente elaborare e mixare i tuoi diversi suoni di batteria. 
  • Quello che senti non è ciò che ottieni. Può essere difficile sostituire i singoli suoni della batteria se si utilizza un’uscita stereo. Anche se lo fai, richiederà manualmente la mappatura midi o il tweaking del riconoscimento MIDI automatico sulla tua workstation audio digitale.

Registrazione MIDI sul tuo computer

Pro:

  • Più flessibilità per il tuo suono. Puoi cambiare i sample o drumsynth sul tuo computer in seguito.
  • Più flessibilità per le tue tracce. Le note MIDI possono essere riorganizzate o automaticamente quantizzate per rimanere nel tempo.
  • Migliore miscelazione. Quando si registra il MIDI, è possibile elaborare i suoni di ciascun colpo di batteria in modo diverso, ad esempio attraverso tecniche di missaggio musicale come EQ, compressione, riverbero, ecc.

Contro:

  • Mappatura MIDI. Non è molto complicato, ma può farti perdere parecchio tempo se stai cercando di fare qualcosa di troppo complesso.
  • Se stai semplicemente cercando una registrazione di ciò che esce dal tuo modulo batteria, allora questo approccio può essere un po’eccessivo.
  • Se il tuo modulo batteria non supporta le uscite MIDI, allora è un costo extra acquistare un modulo di batteria MIDI.

Se stai solo registrando per l’esercizio personale o di gruppo, l’uscita audio diretta sia l’opzione migliore. È facile e non richiede problemi con la mappatura MIDI sulla DAW del tuo computer. Se stai facendo qualcosa di più completo, come usare la tua registrazione di batteria elettronica per la produzione musicale o le uscite professionali, allora ti consiglio di seguire il percorso MIDI.

Probabilmente, l’opzione migliore è combinare entrambe queste opzioni insieme, se possibile, dal momento che offre la massima libertà. I moduli Roland V-drum di fascia più alta di solito includono una connessione USB che può trasferire sia audio che MIDI allo stesso tempo, il che è una caratteristica fantastica.

Condividi